Lei si trova in: Attualità > News

News

03.09.2002

Suggerimenti per la prevenzione del colpo di fuoco in settembre/ottobre


  • Togliere i fiori di fioriture tardive. Questo vale non solo per Pinova!
  • In una zona dove è stato riconosciuto un caso di colpo di fuoco, nel raggio di 500 m, rinunciare a tagliare rami ed evitare lesioni alle piante.
  • Favorire la maturazione del legno rinunciando o comunque limitando l'irrigazione. Nei comuni colpiti tenere a pronta una scorta di Kocide 2000 (idrossido di rame al 35%). Se dovesse grandinare trattare sia le piante di un anno sia quelle già raccolte e in particolare varietà come Morgenduft, Winesap, Braeburn, Red Delicious, Gloster, Jonagold, Granny e Fuji entro le 24 ore con Kocide 2000, 60-80 g/hl. Se la grandine provoca delle ferite, nel raggio di 500 m da un focolaio di colpo di fuoco bisogna trattare con rame e accettare le ustioni lenticellari e la rugginosità. Se il tempo lo permette, i prodotti rameici andrebbero distribuiti sulle foglie asciutte. Tempo di carenza: 20 giorni.