Lei si trova in: Attualità > News

News

23.04.2010

Per il momento un caso di colpo di fuoco


Ricordiamo: il 15 aprile 2010 nel comune catastale di Egna, è stato individuato un caso di colpo di fuoco su piante di Simmons Buckeye Gala® messe a dimora quest’anno. Tutti gli alberi di questo appezzamento, i malati, sospetti e anche quelli senza sintomi sono stati estirpati e bruciati nel frattempo.
I collaboratori del Servizio Fitosanitario Provinciale, del Centro di Consulenza e anche il vivaista, che ha consegnato questa partita di meli, hanno eseguiti molti sopraluoghi. Alberi sospetti sono stati consegnati al laboratorio di microbiologia del Centro Sperimentale di Laimburg.
Sia le inspezioni in campo sia i test in laboratorio non hanno portato a luce nuovi casi. Per favore non abbassare l’attenzione nei prossimi giorni.
A causa dell’elevato rischio di trasmissione le parti vegetali sospettate di essere infette non possono essere né toccate, né tagliate, né portate di persona presso il Servizio Fitosanitario Provinciale, il Centro di Consulenza o al Centro di Sperimentazione Agraria di Laimburg. La presenza di sintomi sospetti (ad esempio zone corticali a colorazione scura) deve essere segnalata immediatamente al Servizio Fitopatologico Provinciale di Bolzano (tel. 0471 415140) o ai collaboratori del Centro di Consulenza.
W.W.