Lei si trova in: Attualità > News

News

06.06.2012

11 casi di colpo di fuoco in 4 Comuni fino al 1° giugno


Un nuovo impianti di Cripps Pink nel Comune di Magré, un albero di Jazz al terzo anno d’impianto a Nalles e 5 piante della varietà Topas nel Comune di Caldaro mostrano, che le infezioni fiorali di colpo di fuoco sono avvenuti tardivamente, e devono stati causati a fine maggio. Il 30 maggio un frutticoltore attento di Maia Alta – Merano ha scoperto un focolaio di colpo di fuoco. Nelle vicinanze di un biancospino colpito da Erwinia amylovora sono state scoperte 3 piante in produzione di Cripps-Pink.

Dopo un controllo più preciso vicino a un canale irriguo e in diversi giardini privati sono stati trovati diverse piante di biancospino come anche un pero ed un cotogno colpiti. In ulteriori 4 nuovi impianti  sono stati trovati altri alberi colpiti. Tutti i casi sono stati testati e confermati positivi nel laboratorio del Centro di Sperimentazione Agraria di Laimburg da parte del Dr. Luigi Lindner. Tutte le piante colpite sono state estirpate o sanate regolarmente.

Walther Waldner